5 cose da sapere se vuoi applicare a una Top University

5 cose da sapere se vuoi applicare a una Top University
Studenti della London School of Economics alla cerimonia di laurea

1) Meglio prepararsi presto

Uno degli errori più frequenti che commette chi vuole andare a studiare all’estero è prepararsi all’ultimo minuto. ⁠Nel caso dei Master, suggeriamo di iniziare a informarsi almeno 1 anno in anticipo rispetto all’inizio dei corsi nell’Università in cui si vuole studiare. Nel caso delle triennali, è ottimale iniziare 1 anno e mezzo prima. ⁠

Come mai così in anticipo? Ci sono tante ragioni. Prima di tutto, diverse università per Master o Bachelor richiedono dei test standardizzati (es: GMAT o SAT) e per prepararli ci può volere tempo, lo stesso vale per le certificazioni di inglese. ⁠

Inoltre, alcuni atenei hanno dei processi di selezione continuativi, senza una vera e propria deadline (es: i master a LSE). Per queste università può fare una grossa differenza candidarsi presto perché avranno più posti liberi nei propri corsi rispetto ai mesi finali del periodo di application.⁠

2) Non inviare una application, inviane dieci

Inviare una sola application è troppo rischioso. Anche se sei un candidato qualificato ci sono tante ragioni per cui una università può rifiutare la tua candidatura. Per ogni application in più che invii le tue chance di ammissione in una Top University aumentano. In generale, la cosa ideale è combinare un certo numero di università molto selettive con alcuni atenei un po’ meno competitivi.

3) Non sottovalutare il Personal Statement

La lettera motivazionale è spesso l’elemento più importante di ciascuna application, non sottovalutarla. Leggi attentamente le istruzioni date dall’università e prova ad essere il più possibile concreto in ciò che dici.

Vorresti entrare in una Top University? I tutor di Edusogno hanno frequentato università come Oxford, Cambridge e MIT e sono specializzati nell’aiutare gli studenti a entrare nei migliori atenei del mondo.

4) Prima pensa all’ammissione, dopo al finanziamento

Studiare in una Top University può notevolmente aumentare il tuo stipendio post laurea ed esistono diverse opzioni per finanziare i propri studi. Il costo delle rette quindi non deve essere un limite alle tue ambizioni.

5) La competizione è alta

Entrare in una Top University è il sogno di tanti studenti, ma la selezione è molto alta. Soddisfare i requisiti minimi di inglese e media scolastica o universitaria non garantisce affatto l’ammissione. I responsabili delle ammissioni valuteranno per intero il tuo profilo: il tuo percorso accademico, le attività extracurriculari, la tua motivazione, eventuali test standardizzati e le lettere di referenza da parte dei tuoi professori.


Condividi
Iscriviti alla nostra newsletter

Riceverai alcuni degli articoli più interessanti relativi al mondo universitario e lavorativo
Inserendo il tuo indirizzo email accetti la nostra Privacy Policy.

Edusogno
Ultimi articoli

Dalla Calabria ad Harvard: la storia di Salvatore

Salvatore è un brillante ragazzo calabrese che a settembre inizierà il Bachelor all’Università di Harvard. Qualche settimana fa Michele -…
I test attitudinali sono richiesti in quasi tutte le facoltà universitarie

GMAT, GRE, SAT, TOLC guida completa ai test universitari

Oramai quasi tutti gli atenei all’estero e in italia richiedono qualche forma di test attitudinale per poter presentare domanda di ammiss…
Luca Parmitano, Astronauta Italiano

Come si diventa astronauta?

Ancora oggi, volare nello spazio è uno dei sogni più gettonati tra i bambini. Riuscire a realizzarlo, però, è un’impresa titanica, preclu…
Il campus dell'Università di Princeton

5 cose che non sapevi su Princeton

La Princeton University è una delle istituzioni più importanti del mondo accademico americano. L’ateneo ha sede in New Jersey, sulla cost…